Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Un libro: La lista

di Michael Connelly

Piemme – Pagg. 419 – € 13.00

La trama: Dopo anni di cause di serie B, l’avvocato Mickey Haller sembra aver finalmente pescato il biglietto vincente: la difesa di un noto produttore di Hollywood, accusato di aver ucciso la moglie e l’amante di lei.

Ma sulla sua strada trova il detective Harry Bosch: oltre trent’anni di carriera alle spalle, una vocazione per la giustizia, una leggenda per tutti. I due inizialmente si fronteggiano, ma quando Haller scopre di essere nel mirino di un pericoloso killer, capiscono che fare squadra è l’unica soluzione possibile.

Letto da: Paolo

Opinione personale: Finalmente ho ritrovato il Connelly di una volta. Gli ultimi libri letti li avevo trovati sottotono, ma La lista è avvincente e scorrevole, pur senza scivolare nella trappola della sorpresa e/o azione ad ogni costo; il lettore attento troverà uno dei personaggi di altri romanzi precedenti, un cameo in pratica, ed anche la presenza di Harry Bosch in realtà è marginale, ma funzionale e compensata da un colpo di scena finale (estraneo alla storia di per sè).

 

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 1 dicembre 2011 da in L'angolo dei libri - Le nostre segnalazioni con tag , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: