Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Un libro: Una storia come il vento

una_storia_come_il_vento_3daAi confini col deserto del Kalahari, François Joubert aveva trascorso i primi tredici anni della sua vita circondato dagli agi della grande fattoria paterna. Ma una notte un rumore insolito e l’abbaiare del suo Hintza (che tanta parte avrà in questa storia) lo avvertono che sta succedendo qualcosa di strano nella boscaglia, qualcosa che cambierà per sempre la sua vita: l’incontro con Xhabbo, il giovane boscimane rimasto prigioniero in una trappola per leoni.

L’amicizia che nasce con Xhabbo segna per François l’inizio di una nuova vita interiore, ma anche di una serie di avventure innumerevoli, attraverso cui conoscerà la saggezza del popolo boscimane e scoprirà i misteri e le leggi della natura. E proprio nella conoscenza della natura François e la sua giovane amica Nonnie, Xhabbo e la sua compagna, troveranno la salvezza dai drammatici eventi che minacciano le terre in cui sono nati.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 11 giugno 2013 da in L'angolo dei libri - Le nostre segnalazioni con tag , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: