Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Attenti alla falsa lettera della Reg. Lombardia sugli “impianti termici”

Ricevo dalla mia associazione e pubblico ovvero occhio alla fregatura:

Alcuni cittadini hanno segnalato di aver ricevuto una lettera, con il marchio di Regione Lombardia e l’indicazione del recapito di casella postale n.11124, in cui si comunica che coloro che non sono in regola con i pagamenti relativi agli impianti termici “possono sanare la loro posizione mediante un questionario informativo”.

Tale lettera costituisce a tutti gli effetti un falso, in quanto né Regione Lombardia né Finlombarda (la società regionale che gestisce il Catasto ed il Portale degli impianti termici – CURIT) hanno mai emanato nessuna comunicazione simile.

Si tenga presente, inoltre, che le comunicazioni di Regione Lombardia (sia in formato cartaceo che digitale) riportano sempre l’esatta denominazione della Direzione e dell’Unità organizzativa da cui provengono, sono sempre firmate e riportano la numerazione attribuita dal protocollo regionale.

Nell’attesa di chiarire la vicenda con l’Autorità giudiziaria, si invitano i cittadini e gli operatori che dovessero ricevere comunicazioni prive degli elementi che caratterizzano le autentiche comunicazioni regionali a non tenerne conto e ad informare gli uffici regionali e l’Autorità giudiziaria.

Si ricorda che tutte le comunicazioni regionali in materia di impianti termici sono pubblicate sul Portale della Direzione Ambiente Energia e Sviluppo Sostenibile della Regione Lombardia e sul portale www.Curit.it

Si riporta un esempio di falsa comunicazione pervenuta alla cittadinanza.

image002

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: