Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Certi venditori porta a porta scivolano nella fantascienza…

attenzioneIeri sera ennesimo venditore che suona al citofono a casa dei miei, dichiarandosi della A2A.

Al solito chiede di vedere bolletta/contatore perchè può offrire un risparmio. Ovviamente gli è stato detto di no, salvo contare che le utenze di luce e gas sono attivate con altri gestori.

Visto il rifiuto, ecco la chicca finale; dice infatti a mio padre che così facendo continuerà a pagare di più dato che anche se ha un altro gestore A2A continua a fargli pagare Iva ed accise … e che è?

Fantascienza?

In ogni caso, ricordate che, come comunica la stessa A2A:

A2A

Articolo correlato:  Enel ed i venditori porta a porta. I problemi continuano…

Leggi anche Il codice etico di Univendita per i venditori porta a porta

 

Un commento su “Certi venditori porta a porta scivolano nella fantascienza…

  1. Poppea
    11 dicembre 2014

    Finchè a questi qualcuno nun je mena….

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: