Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Le gabbie di batteria per le galline ovaiole sono diventate illegali nel 2012, però…

uovaricevo da CIWF e pubblico

Le gabbie di batteria per le galline ovaiole sono diventate illegali nel 2012.

Dal 1° gennaio di quell’anno le galline sono state gradualmente tolte da quelle orrende gabbie.

Ma le vite di questi animali sono davvero migliorate?

Accolto giustamente come una grande vittoria, il divieto delle gabbie di batteria è stato un enorme passo avanti per il benessere delle galline ovaiole.

Ma non sufficiente. Attualmente, quasi la metà delle uova prodotte in Europa proviene da galline allevate in gabbie dette “arricchite”.

Nonostante ci sia stato un lieve miglioramento rispetto alle vecchie gabbie di batteria, nemmeno le gabbie arricchite consentono agli animali di esprimere i propri comportamenti naturali.

Per capirci, vi possono a malapena aprire le ali.

I video-operatori di CIWF International hanno visitato diversi paesi europei, inclusa l’Italia, per verificare se il divieto delle gabbie di batteria ha veramente migliorato la vita delle galline.

La loro conclusione? Le gabbie cosidette “arricchite” sono legali, ma per niente giuste. Dopotutto, una gabbia è sempre una gabbia ed è per questo diciamo che è legale, ma non è per niente giusto!

Firma su http://www.ciwf.it/basta-gabbie per dire #bastagabbie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: