Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Pane per celiaci fatto in casa: non serve una macchina apposita

glutinein sintesi un articolo che leggo su Altroconsumo

Per i celiaci, il pane senza glutine fatto in casa è una scelta che fa risparmiare, rispetto alle panetterie specializzate.

Il mercato, molto attento alle persone con questa necessità e anche ai numerosi fan della dieta gluten free, senza glutine propone macchine del pane ad hoc e altre dotate di programmi specifici. In realtà ne basta una normalissima.

Nel nostro test sulle macchine del pane scopri quali sono i prodotti migliori.

Abbiamo messo alla prova due macchine: la Imetec zeroglu, specifica per il pane senza glutine, e la Panasonic, risultata migliore del test.

La ricetta utilizzata è stata la stessa per entrambe, cioè per pane bianco senza glutine, propria della Imetec.

I celiaci hanno assaggiato “alla cieca” il pane senza glutine realizzato con la Imetec Zero-Glu e quello prodotto con Panasonic, apparecchio Migliore del Test, giudicandoli entrambi con un buon voto.

La prova di degustazione è stata fatta esclusivamente da persone celiache, perchè si tratta di un pane che ha un aspetto, sapore e consistenza particolari che potrebbero risultare sgraditi a persone che non sono abituate.

La nostra conclusione è che non è necessario acquistare una macchina con un programma specifico “gluten-free” o addirittura un apparecchio speciale “gluten-free”.

Se non è necessaria una macchina con caratteristiche ad hocè però indispensabile che l’utilizzo dell’apparecchio sia esclusivo, cioè venga usato solo per i prodotti senza glutine e non per altri, per il rischio di contaminazione.

Non potete alternare una pagnotta senza glutine ad una normale perché rischiate di contaminare il cestello, la lama o il coperchio e questo metterebbe a serio rischio le persone celiache.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: