Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Perché il pesce sulle nostre tavole è sicuro…

lente alimentiTutte le informazioni utili per aiutare i consumatori a valutare la qualità alimentare e la sicurezza dei prodotti ittici che portiamo sulle nostre tavole sono contenute nel recente opuscolo del Ministero della Salute “Ecco perché mangi pesce sicuro”.

La guida è nata dalla collaborazione tra il Ministero della salute e l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Emilia Romagna e della Lombardia.

La guida “Ecco perché mangi pesce sicuro” (pdf, 11.0 MB)

“La maggior garanzia alla salute del cittadino che consuma i prodotti della pesca – si legge nell’opuscolo – è data dai controlli dei servizi veterinari nazionali che vigilano sull’applicazione delle norme su tutta la filiera di produzione e commercializzazione dalla cattura fino alla vendita al dettaglio.

Le imbarcazioni da pesca sono sottoposte al controllo da parte dell’Autorità competente (Veterinari ufficiali del ministero della Salute e dell’Asl) alle quali rilascia un numero di riconoscimento nonché verifica la rispondenza dei requisiti strutturali e di igiene previsti dalla normativa vigente sulla sicurezza alimentare”.

“La sicurezza degli alimenti – spiega Giuseppe Ruocco , direttore Generale per l’igiene e la sicurezza degli alimenti e la nutrizione Ministero della Salute – è fondamentale per il nostro benessere, dal momento che (ove il cibo risulti contaminato dal punto di vista microbiologico o contenga elementi o prodotti chimici dannosi) potrebbe costituire un pericolo per la salute, con effetti che possono manifestarsi dopo breve tempo, come nel caso delle tossinfezioni acute, ma anche a distanza di molti anni, attraverso malattie croniche anche gravi”.

È dunque necessario, continua Ruocco, “che tutta la catena che va ‘dal campo alla tavola’, e quindi dalla produzione alla trasformazione, distribuzione e somministrazione degli alimenti, garantisca il rispetto di una serie di misure, atte a ridurre i rischi, previste dalle normative vigenti e che preservano la qualità del cibo garantendo al tempo stesso la salute dei consumatori”.

In questo quadro generale, “anche i consumatori giocano un ruolo fondamentale, innanzitutto attraverso l’attenzione a comportamenti scorretti di operatori del settore o alla presenza in commercio di prodotti non regolari sul piano dell’etichettatura e della conservazione”.

Fonte: Perché il pesce sulle nostre tavole è sicuro: una guida — Consumatori — E-R Il portale della Regione Emilia-Romagna

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 12 gennaio 2016 da in Alimentazione, Cucina & Ristoranti, Consumatori & Utenti, Leggo & Pubblico con tag , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: