Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Pollo italiano senza antibiotici: è possibile?

lente alimentiLa cooperativa Agricola Valverde di Saluggia (Vercelli) che da qualche settimana ha messo sul mercato il pollo Gran Selezione, corredato di etichetta che precisa “allevato senza uso di antibiotici”.

Si tratta di una dicitura autorizzata dal disciplinare Unaitalia e approvato dal Ministero delle Politiche Agricole.

Per ora i polli senza antibiotici sono solo una piccola parte della produzione della cooperativa, circa 600 capi la settimana venduti in macelleria – l’elenco è disponibile nel sito – e si trovano soprattutto nel Nord Ovest in catene di supermercati come FinIper e Basko e costano il 40% in più rispetto alla media.

Fonte & dettagli: Pollo italiano senza antibiotici: è possibile?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 12 luglio 2016 da in Alimentazione, Cucina & Ristoranti, Consumatori & Utenti, Leggo & Pubblico con tag , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: