Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

E’ un fatto: i giornalisti di Rai2 sono allergici alle cinture posteriori

Al pari di tanti italiani che quando siedono sui posti dietro non allacciano le cinture posteriori ecco che una volta di più i giornalisti di Rai2 mostrano la realtà dei fatti.

Ieri stavo guardando la puntata di TG2 Dossier dedicata al recente passaggio dell’uragano in Florida e la giornalista si è recata in auto verso l’uragano per testimoniare il tutto.

La vedo guidare l’auto a noleggio ed allaccia regolarmente le cinture, ma una volta che si accomoda dietro… siamo alle solite …

E comportamento identico è quello del collega.

Commenti aggiuntivi non ce ne sono, facciano un pò quello che vogliono della loro vita.

Anche se mi vien da pensare  che in caso di incidente, la mancanza delle cinture potrebbe portare a lesioni ben più gravi e visto che loro stanno lavorando, tanto più per la televisione pubblica, va da sè che il costo sarebbe poi scaricato su tutti noi ed allora mi girano un pò di più…

Agganciandomi a quanto sopra, ieri mi ha scritto IPB, un lettore del Blog, particolarmente interessato alla sicurezza stradale, chiedendo la mia opinione in merito all’incidente (contro un albero) nel quale sono morti due poliziotti.

Ovviamente lo spirito alla base dei nostri ragionamenti è sempre quello di imparare dagli errori, nostri ed altrui, perchè la storia non si ripeta, sempre uguale a sè stessa.

Letto l’articolo e viste le foto, due domande sono ovvie. Come e perchè un frontale con un albero? E soprattutto avevano le cinture?

Pare che siano slittati sull’asfalto bagnato ed a velocità non elevata, ma all’ultima domanda sappiamo bene che la risposta è “quasi certamente NO”. e quindi due morti probabilmente evitabili.

Scrive il lettore: “A me pare che la cellula dell’abitacolo sia sostanzialmente intatta. La ruota anteriore destra non e’ nemmeno arretrata di molto, anche se il motore e’ chiaramente rientrato.

Almeno una fonte il dubbio sulle cinture se lo pone, salvo fornire subito la giustificazione.

Insomma, secondo me questi non avevano la cintura, e se l’avessero avuta non saremmo qui a parlare di due morti. Che i poliziotti non si mettano la cintura a me e’ sempre sembrata una assurdita’.”

Ha ragione, ma purtroppo è storia vecchia e non riguarda solo i poliziotti/CC/Vigili e come spiegò Caprino anni fa, tutte le loro giustificazioni non sono avallate nè dai regolamenti nè dalla pratica reale; resta il fatto che come scrivevo tempo fa:

“ho visto un operatore del 118 salire sulla sua auto, una Saab cabrio (aperta vista la giornata di sole) che partiva senza allacciare le cinture di sicurezza.

Vedrà spesso gli effetti di un incidente automobilistico in cui il conducente (o passeggero) non aveva le cinture allacciate, ma a quanto pare l’esempio (negativo) altrui, non è sufficiente.”

Ed il discorso è valido anche per i vigili del fuoco, che dalle auto ne tireranno fuori parecchie di persone ferite/morte e senza cinture, eppure…

Ed infine, per quel che mi riguarda un altro paradosso è il fatto perchè gli istruttori di guida siano esentati dalle cinture.

Ho letto che sono esentati per favorire eventuali manovre d’emergenza, tuttavia senza la cintura anche un urto a velocità relativamente bassa, che causi l’apertura dell’airbag potrebbe mettere fuori combattimento l’istruttore, rendendo poi impossibile un suo repentino intervento, per cui siamo daccapo.

In realtà se vogliamo trovare una certa logica nei comportamenti, dobbiamo cambiare paese.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: