Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Per identificare l’email esca, basta leggerla…

Oggi ho trovato questa mail nella posta elettronica ed è bastato leggerla, prestando attenzione ai dettagli, per capire al volo che era una mail esca e che cliccare sul link annesso avrebbe portato solo problemi.

Gli elementi per capire ci sono tutti, senza essere un esperto del settore:

1 – Si parla di una fattura, però l’email è stata inviata all’indirizzo generico info@___ e non a @fatture@____.

2 – Il mittente si identifica come Dolores Fiore, ma l’indirizzo è riferito a milena.bertolini@___

3 – Il dominio dell’email è taistanko.com, la fattura in oggetto è della WDHY production s.n.c. (che non esiste) ed infine in calce alla mail è citata la NVXO global s.r.l. (che non esiste)

3a – Potrei dire che è anomalo che production e global, così come il tipo di società (s.n.c. e s.r.l.) non inizino con la maiuscola, ma cavillerei troppo, visto che tra messaggi tutti in maiuscolo come tutti in grassetto, arriva di tutto.

4 – Taistanko.com e NVXO  global non esistono

5 – Il numero di telefono con prefisso 0884 indicato quale contatto della NVXO global di Samatzai (CA) è in realtà un’utenza in provincia di Foggia.

6 – Il Cap indicato per Samatzai è errato, infatti quello giusto è 09020.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: