Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

8 marzo 2022, il senso resta quello, ma cambiano le parole…

8 marzo 2022, la premessa è la solita di questi anni: “Come già scritto in precedenza, senza voler sminuire il valore originale dell’8 marzo, questo è un giorno che ormai è stato preso in ostaggio dagli esperti di marketing e dal consumismo che ne deriva. Non fa per me.”

Nel 2021 la dedica era per mia moglie Rosanna detta Rok, ricoverata per Covid.

Avevo accarezzato l’idea di dedicare questo post a mia mamma, scomparsa il giorno dopo il ricovero di Rok, ma al netto del dolore della perdita, al quale non si è mai pronti, la mamma ha vissuto la sua vita, intensa, con avversità e momenti belli, piena di bontà ed amore, da dare e ricevere e va bene così, devo, dobbiamo, accettare che non sia più qui.

Quindi questo post è per tutte le donne, quelle giovani che stanno cercando il loro spazio nel mondo, quelle già realizzate, quelle in attesa dell’Amore e magari disperano di trovarlo; in ogni caso con la speranza che in futuro non sia più necessario un giorno dedicato, perchè gli omuncoli saranno spariti e si apprezzeranno le donne per i meriti che hanno e non per le briciole che una società ancora oggi maschilista gli concede.

Polemiche a parte, torniamo al succo del post con un nuovo testo dedicato, per l’appunto alle donne, dalla prima all’ultima:

Ti meriti un amore (di Estefania Mitre, attribuita a Frida Khalo)

Ti meriti un amore che ti voglia spettinata,
nonostante le ragioni che ti fanno alzare in fretta,
nonostante i demoni che non ti lasciano dormire.

Ti meriti un amore che ti faccia sentire sicura,
in grado di mangiarsi il mondo quando lui cammina accanto a te,
che senta che i tuoi abbracci sono perfetti per la sua pelle.

Ti meriti un amore che voglia ballare con te,
che trovi il paradiso ogni volta che guarda nei tuoi occhi,
che non si annoi mai di leggere le tue espressioni.

Ti meriti un amore che ti ascolti quando canti,
che ti assecondi quando fai la ridicola,
che rispetti il tuo essere libera,
che ti accompagni nel tuo volo,
che non abbia paura di cadere.

Ti meriti un amore che ti spazzi via le bugie,
che ti porti il sogno,
il caffè
e la poesia.

(Da Ometto dico che un Amore così io ce l’ho ed è Rosanna detta Rok …)

22 commenti su “8 marzo 2022, il senso resta quello, ma cambiano le parole…

  1. Barbara
    11 marzo 2022

    La ringrazio infinitamente

  2. Alexandra N.
    11 marzo 2022

    Paolo ,

    fa sempre piacere leggere le sue riflessioni e la ringrazio per averle condiviso anche con me

  3. Barbara F.
    11 marzo 2022

    Paolo,

    grazie!

    Grazie perché ha sempre belle parole e belle attenzioni per tutte noi.

    Un abbraccio a Rok e alla sua mamma che la guarda da lassù.

  4. Monique K.
    8 marzo 2022

    Bellissima.
    Grazie Paolo

  5. Sara M.
    8 marzo 2022

    Bellissima!! Bravo, Paolo!

  6. Edda S.
    8 marzo 2022

    Grande sensibilità caro Paolo.

    Grazie per la condivisione….e per il fatto che esistano ancora uomini che hanno la sensibilità di dimostrare i propri sentimenti, lasciandosi andare, piangendo, sognando, ridendo…

    sono questi gli uomini di cui ha bisogno il mondo, quelli che ancora sanno cosa sono i sentimenti e li sanno vivere.

    Un abbraccio a Rok, donna fortunata

  7. Marina R.
    8 marzo 2022

    Bellissima poesia, grazie.

    Concordo con lei circa il fatto che ancora oggi la ns società sia ancora troppo maschilista ma sento che il vento sta cambiando, i giovani non hanno più voglia di catalogarsi in maschi e femmine, si scelgono per i contenuti delle loro testoline, per lo meno è quello che osservo negli ambienti frequentati dai miei ragazzi, dove al primo posto c’è lo studio, poi lo sport e poi tutto il resto che fa parte della vita, al netto ovviamente degli imbecilli che non mancano mai.

    Spero per il futuro che questa giornata non sia più necessaria ma che tutti i giorni le donne vengano considerate per quello che sono e soprattutto MAI PIU’ VIOLENZA su nessuna di loro.

    Ancora grazie per questo appuntamento che arricchisce ogni anno questa bella giornata.

  8. Tiziana T.
    8 marzo 2022

    Bellissimo… complimenti e grazie

  9. Cinzia M.
    8 marzo 2022

    Buongiorno,
    il suo post è il più bello che io abbia ricevuto negli ultimi 10 anni !
    Grazie di cuore.

  10. Simonetta
    8 marzo 2022

    Buongiorno Paolo,

    sono una donna che lavora in Amministrazione da XX , volevo ringraziarla.

    ricevere una mail come questa di prima mattina non può che rallegrarmi la giornata

    Grazie

    Buona giornata

  11. Giulia
    8 marzo 2022

    Io l’ho sempre pensato che tu sei una persona eccezionale e questo post non fa che accrescere la mia stima.

    Io stamattina vorrei togliere whatsapp perché non sopporto che le mie amiche mi mandino post inneggianti a questa data. Non li trovo giusti, la donna esiste 365 giorni l’anno….

    Grazie Paolo sei uno dei pochi che la pensa come me

  12. Antonia P.
    8 marzo 2022

    Grazie e viva le donne sempre, ma anche gli uomini perché quasi sempre l’uomo è fragile e la forza sta nella donna o nella sua parte femminile.

    Un bacio a Rok e a Martin

  13. Gilò
    8 marzo 2022

    Buongiorno e grazie per il pensiero.

  14. Christine E.
    8 marzo 2022

    Buongiorno Paolo,

    la ringrazio per questo raggio di sole che ha illuminato la mia giornata..il mondo dovrebbe essere pieno di persone ricche di sentimenti come lei.

  15. Giovanna Pas.
    8 marzo 2022

    Che meraviglia!!!
    La ringrazio molto per averla condivisa con me.
    Lei è un uomo fortunato ad avere una donna speciale accanto.
    Dopo tanta mala sorte, è il momento di godere del bello della vita e anche di un pizzico di fortuna (che non guasta mai!)
    Glielo auguro di cuore.

  16. Monica B.
    8 marzo 2022

    Bellissima poesia

  17. Arianna V.
    8 marzo 2022

    Buongiorno Sig. Paolo,

    ogni anno i suoi sono gli auguri più belli.

    Grazie per avere sempre un pensiero per noi donne, un saluto caloroso.

  18. Nadia F.
    8 marzo 2022

    Grazie di cuore

  19. Lara R.
    8 marzo 2022

    Io la ringrazio di cuore.

    Questa me la tengo come buon promemoria

    Per ricordare di quanto è importante l’amore e il bene per le persone in generale.

    Oltre alle donne bisognerebbe “festeggiare” l’umanità, quella che rimane ancora amorevole e buona, perchè io credo che al mondo prima del male c’è il bene, l’educazione e la gentilezza, e lei con questa mail me lo ha confermato.

    Grazie ancora Sig. Paolo.

  20. Gianna D.
    8 marzo 2022

    Grazie, grazie, grazie di cuore.

    le sue parole sono di grande conforto e la speranza che prima o poi gli uomini si accorgono di noi donne e di quello che valiamo.
    Ho pianto leggendo le sue parole.
    Un abbraccio forte a lei e a sua moglie.

    grazie ancora.

  21. Maela
    8 marzo 2022

    Paolo,
    grazie per il bellissimo pensiero.
    Rosanna è fortunata ad avere accanto a Lei un uomo cosi…

    Buona giornata.

  22. Giovanna P.
    8 marzo 2022

    grazie, è stupenda.

I commenti sono chiusi.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 8 marzo 2022 da in L'angolo dei libri - Le nostre segnalazioni con tag , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: