Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

In autostrada, se viaggi in mezzo, non stupirti se ti supero a destra

pensieri paroleArrivano le vacanze e le autostrade, già trafficate per conto loro, saranno rese ancor più sature dalla perenne abitudine di viaggiare nella corsia centrale, anche se la prima corsia è libera.

Inspiegabile ed assurdo oltre che pericoloso.

Sul Blog puoi leggere altri post dedicati a questo problema (vedi link qua sotto), secondo me impossibile da risolvere a meno di pesanti multe elevate immediatamente oppure con l’ausilio di telecamere messe sui vari portali; nel momento in cui per centinaia di metri davanti e dietro a te, la strada è sgombra e tu sei nella corsia centrale, una bella foto, multa e via andare.

Leggi: In mezzo all’autostrada con papà… + La 4a corsia in autostrada, soldi buttati al vento…   + Gli italiani, in massa verso la sinistra…

Varie 053

C’è da dire, quale aggravante, beninteso, che molti sono in mezzo, magari a velocità inferiori ai 100 kmh, perchè impegnati (ovvero distratti) in una conversazione telefonica, ovviamente tenendo il cellulare in mano, che meglio essere stupidi fino in fondo ed evitare l’auricolare o, meglio ancora, il Bluetooth di serie su molte auto.

Leggi: La tua auto ha il Bluetooth di serie? Se si, poi lo usi?

Sulla pagina FB dell’Agente Lisa (Polizia di Stato) ho trovato un post che riassume le modalità di sorpasso e superamento, che non è la stessa cosa.

Un post che in poche ore ha avuto 3167 Mi piace, 3309 Condivisioni ed oltre 400 commenti a testimonianza che si tratta di un problema sotto gli occhi di tutti, eppure…

Dovremmo avere sul tetto un display come la Polizia con scritto Tieni la destra, ma non capirebbero, temo, così come non capiscono i messaggi che appaiono sui display dove, per l’appunto si legge (ma non si capisce):

corsia destra 4

Quale aggravante c’è da notare che si tratta di un comportamento (sbagliato) che ora viene applicato anche nella guida urbana; ad esempio sul cavalcavia di Monte Ceneri (a Milano) dove c’è il limite di 70 kmh e le auto si piazzano nella seconda corsia a 50 kmh.

Al di là dell’idiozia di tenere la sinistra, mi chiedo che senso entrare in una Ztl che permette i 70 kmh. per poi procedere a 50 kmh; ma allora resta nella strada sottostante e via andare…

D’altro canto il cavalcavia di Monte Ceneri è un riassunto dell’inosservanza del Codice e della segnaletica…

Leggi: Chi ti trovi sul cavalcavia di Monteceneri?

Scrive L’agente Lisa

#‎PoliziaStradale‬ Corsia di destra, superamento e sorpasso. I comportamenti corretti per viaggiare sicuri.

Questa foto che ho trovato navigando sul Web mi ha fatto riflettere su alcuni comportamenti scorretti ma molto usuali fra gli automobilisti. Soprattutto quando si viaggia in autostrada.

11229545_10153091510371374_7068625986535290886_n

Fra questi c’è l’abitudine di occupare per chilometri la corsia centrale o la terza corsia anche se non si è in fase di sorpasso. E anche se le altre corsie sono sgombre da veicoli.

Il codice della strada (l’articolo 143, per l’esattezza) prescrive l’obbligo di occupare la corsia di destra più libera quando si percorrono strade con più corsie per senso di marcia. Tutte le altre sono riservate al sorpasso.

Ne approfitto inoltre per fare chiarezza tra superamento a destra e sorpasso a destra.

Il primo è consentito, il secondo, no. Ed è sanzionato dal codice della strada.

Se infatti sto percorrendo la corsia di destra e sulla mia sinistra ho un veicolo che procede più lentamente, posso superarlo, sfilando sempre sulla mia corsia, senza cambiarla.

Diverso è invece il sorpasso a destra, quando cioè un veicolo ne trova uno più lento davanti a sé e si sposta sulla corsia di destra per sorpassarlo e si risposta subito dopo a sinistra.

Questo sorpasso è una manovra azzardata e pericolosa per altri automobilisti e motociclisti che possono sopraggiungere mentre è in atto il sorpasso.

Occhio quindi, perché il primo passo per la sicurezza su strada possiamo essere proprio noi utenti, con senso civico e buon senso

Fonte: automobilismo.it

Fonte: automobilismo.it

1° aprile 2017 – Peccato che questo optional Lexus sia solo un pesce d’aprile, perchè servirebbe veramente questo Lane Valet.

Annunci

3 commenti su “In autostrada, se viaggi in mezzo, non stupirti se ti supero a destra

  1. IlPrincipeBrutto
    6 luglio 2015

    Come forse e’ noto, abito in Francia.
    Due WE fa ho fatto uno stage di guida in moto. Ho espressamente chiesto ad uno degli istruttori se e’ possibile sopravanzare a destra. L’istruttore ha ammesso che trova la situazione molto frustrante, ma il codice della strada (francese) non ammette in alcun caso il superamento a destra, sorpasso o sopravanzamento che sia. Da tenere conto per chi passasse da queste parti e si facesse tentare da certi trenini in mezzo alla strada.
    .
    Trenini come quelli descritti in questo post, trovato in giro per la rete:
    .
    http://www.autostroppysti.net/2015/05/25/nel-mezzo-del-cammin-di-nostra-vita/
    .
    sicuri si diventa, Ride Safe.

    • paoblog
      6 luglio 2015

      grazie… un’informazione importante, tanto più in occasione delle vacanze estive …

  2. Pingback: Non sono un monellaccio… | Autostroppysti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: