Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Al 25 aprile se usi il parcometro paghi la sosta e con l’App no…

Questo post esce in ritardo sui tempi previsti, ma si sa, il Blog è un piacere, ma il lavoro è un altro, per cui…

Al 25 Aprile siamo venuti a Milano ed abbiamo parcheggiato nelle strisce blu in via Pasubio. (Nei pressi di piazza XXV Aprile per intenderci)

Guardo il cartello con le indicazioni della sosta ed il simbolo dei martelli incrociati segnala che la sosta è a pagamento solo nei giorni feriali.

Cartello (1)

Al 25 aprile è festa, per cui va da sè che non devo pagare, ma non fidandomi troppo dell’accoppiata Comune & Atm, ci penso su un attimo.

Percorro alcuni metri e vedo un automobilista che si avvicina al parcometro e lo vedo provvedere al pagamento, ritirare il tagliando e metterlo sull’auto. Resto basito.

Controllo le vetture nei pressi e così come molte non hanno nessun tagliando, molte altre ce l’hanno…

Tagliando (1)

Va da sè che si insinua il dubbio ed il timore di prendere una multa, mi spinge ad attivare l’App Pyng per pagare la sosta se non fosse che al momento di dare il Via al pagamento appare questa schermata (vedi foto) che conferma come la sosta non sia a pagamento, essendo un giorno festivo.

Ping

La domanda sorge spontanea: perchè Comune & Atm non hanno programmato il parcometro in modo tale che non facesse pagare la sosta non dovuta?

Nelle località turistiche che frequento, quando la sosta non deve essere pagata, il parcometro non accetta i soldi, impedendo un pagamento non dovuto.

Vero che alle scorrettezze di Atm & Comune sono abituato, tuttavia a casa mia questa si chiama disonestà.

Leggi: Milano, strisce blu, tessera elettronica e…furbizia?

Meglio giocare sulla scarsa conoscenza delle modalità di sosta e/o sul timore di prendere una multa ed incassare una manciata di Euro non dovuti?

D’altro canto davanti a qualche Euro non ci si tira mai inidetro… ricordiamoci questo post > Per qualche € di sosta nelle strisce blu, blocchi gli autobus…vale la pena?

E’ anche vero che già in passato abbiamo preso atto che  Se il parcometro non è intelligente…   si rischia la multa anche se se è pagato.

Aggiornamento del 28 aprile 2016: Ho segnalato la cosa al Comune di Milano ed è velocemente arrivata la classica risposta insoddisfacente…

Screenshot 2016-04-28 10.04.11

 

 

 

 

2 commenti su “Al 25 aprile se usi il parcometro paghi la sosta e con l’App no…

  1. Poppea
    29 aprile 2016

    Figurati se programmavano, per me non andava pagata e, non l’avrei pagata, in caso di multa l’avrei contestata dando dell’ignorante a chi l’avesse emessa

  2. Poppea
    29 aprile 2016

    Conunque Hai fatto bene a protestare, magari alcuni non hanno pensato fosse festa ed hanno pagato ed il comune incassa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: