Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Quando l’etichetta inganna: ecco a cosa fare attenzione

È il primo biglietto da visita di un prodotto: l’etichetta attira l’occhio e anche la mano di chi compra. Perché quella di convincere all’acquisto è un’arte e chi fa la spesa è solito fermarsi alle apparenze.

Ecco che cosa guardare in un’etichetta per una spesa di qualità.

Per le etichette alimentari il bene si cela nei particolari. La verità delle parole riportate sulle confezioni degli alimenti è inversamente proporzionale alla dimensione del carattere con cui sono scritte: quelle stampate in grande sono, statisticamente, più menzognere di quelle scritte in piccolo.

Un ruolo cruciale riveste la lista degli ingredienti, che per legge deve essere sempre presente sui prodotti confezionati, a meno che il nome dell’alimento (o meglio, la sua denominazione commerciale) non coincida con il solo ingrediente di cui è fatto (sale, zucchero, farina 00…). A noi non resta che leggerla.

(Leggi, ad esempio: Prendi i grissini FiorFiore Coop all’olio di oliva, poi leggi l’etichetta e…)

Non tutti sanno che l’ordine con cui i singoli ingredienti sono riportati in etichetta non è casuale.

Per legge devono comparire in ordine decrescente di quantità, cioè al primo posto quello presente in misura maggiore e poi via via quelli che lo sono in misura minore rispetto al precedente.

Se in una crema spalmabile alle nocciole al primo posto troviamo lo zucchero, vuol dire che c’è più zucchero che nocciole.

nutella

C’è un altro aspetto da considerare: il senso di alcuni termini merceologici non corrisponde sempre a quello del vocabolario comune.

L’esempio classico è quello della farina integrale, che in italiano significa farina non raffinata, mentre sugli alimenti confezionati può significare farina raffinata con l’aggiunta di crusca.

(Leggi ad esempio:“Integrale” di nome, ma non negli ingredienti)

lettura integrale qui: Quando l’etichetta inganna: ecco a cosa fare attenzione

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: