Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Tra quello che capiscono i giornalisti e quello che dice l’Accademia della Crusca, c’è un abisso…

Non avendo una categoria dedicata agli strafalcioni dei giornali, questo post stavo per inserirlo nella categoria Dillo in italiano, anche se bisognerebbe creare una sotto categoria per gli italiani che non capiscono l’italiano, che non sono pochi e che, come dimostra questa vicenda, sono pure giornalisti.

Leggi anche: Dev’essere vero che molti italiani non capiscono quello che leggono…

Ancora mi viene in mente quando ero bambino, qualche decennio fa, e mio padre mi diceva che se volevo imparare a scrivere dovevo leggere i giornali.

Vero, ai miei tempi era vero….

Ma alla fine, visto che questa “notizia” rilanciata ovunque è una bufala, va da sè che rientra nella categoria apposita dove unitamente ai webeti, certi giornalisti la fanno da padrone.

Tra quello che hanno scritto i giornali o detto nei TG e la verità dei fatti c’è un abisso, come ben spiega Licia Corbolante in questo post che riassumo in quattro righe, ma del quale ti suggerisco la lettura:

Nei giorni scorsi i media hanno creato un nuovo caso “petaloso”, dimostrando grande superficialità nell’affrontare questioni linguistiche.

Giornalisti incapaci di interpretare un testo correttamente o ricerca consapevole della polemica per qualche clic in più?

Leggi anche: Un minore su 5 non supera il livello minimo di competenze in lettura

Un commento su “Tra quello che capiscono i giornalisti e quello che dice l’Accademia della Crusca, c’è un abisso…

  1. IlPrincipeBrutto
    28 gennaio 2019

    Da notare che questi sono gli stessi giornali sui quali in molti formano la propria opinione a riguardo di questioni ben piu’ complesse che alcuni verbi transitivi. Il che, penso, dovrebbe sollevare nei lettori dei medesimi giornali qualche domanda.
    .
    Murray Gell-Mann, premio Nobel per la fisica, quache domanda se la fece, e la sua risposta e’ oggi nota come ‘Amnesia di Gell-Mann’.
    .
    Informati si diventa, Read Better.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: