Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Una pena certa per i pirati della strada – Firma anche tu

Questo è Lorenzo, 17 anni, ucciso da un uomo di 45 anni che guidava ubriaco e drogato e lo ha investito in pieno.

Leggo sul Blog dell’ASAPS di questa iniziativa – Aderisci anche tu: Per firmare clicca QUI

Abbiamo bisogno del vostro aiuto per una società più giusta dove chi uccide, mettendosi alla guida senza esserne in condizioni (essendo drogato e/o in stato di ebrezza), riceva una condanna adeguata al danno (morte o lesioni gravi) che ha provocato con il suo comportamento irresponsabile.

Se rubi 100 € dalla borsa di una signora e sei catturato da un agente di polizia entri in carcere immediatamente e sei processato subito. Lo stesso ti accade se rubi una bicicletta (processo per direttissima e condanna a 1 anno e 6 mesi).

Se invece uccidi un ragazzo di 17 anni, invadendo la sua corsia e investendolo in pieno perché ti sei messo alla guida positivo alla cannabis e con un tasso alcolemico che supera di 3 volte il limite di legge (significa aver bevuto 15 birre o 2 bottiglie di vino), non solo non vieni arrestato subito, ma in carcere non ci andrai mai.

Una pena equa per il danno provocato e certa rappresenta un atto di “prevenzione”. Serve da deterrente e rende un minimo di giustizia a chi ha perso la vita per il comportamento criminale di un guidatore che si è messo alla guida non essendo in condizione di farlo.

La legge che proponiamo ci aiuterà a salvare vite umane nelle nostre strade e a rendere giustizia a chi sarà colpito ingiustamente.

Visita il sito per saperne di più, leggi la proposta di legge e aderisci alla nostra iniziativa.

Diventa un cittadino attivo che richiede a chi ci governa una società più sicura e civile.

14 commenti su “Una pena certa per i pirati della strada – Firma anche tu

  1. Pingback: Estensione delle attenuanti e pena ridotta all’assassino del vigile milanese. Complimenti! | Paoblog

  2. Pingback: Omicidio stradale: (forse) ora ci siamo | Paoblog

  3. Pingback: Una morte evitabile, quella di Alessia (e non solo) se la giustizia fosse stata tale | Paoblog

  4. Pingback: Un libro: Felici di seguirti | Paoblog

  5. Pingback: Abolire l’ergastolo? Anche no… « Paoblog

  6. Pingback: Arriva un Suv in velocità, il conducente è ubriaco e non vede 15 biciclette… « Paoblog

  7. Pingback: Omicidio stradale? Legge archiviata « Paoblog

  8. Pingback: Codice della strada: novità di oggi e domani « Paoblog

  9. Pingback: Omicidio stradale avanti piano. Ma il tempo stringe « Paoblog

  10. Pingback: I video su Youtube che incitano a guidare dopo aver bevuto « Paoblog

  11. skywalker
    18 agosto 2011

    ho firmato anch’io! queste iniziative rappresentano il minimo che ogn’uno di noi può fare x cambiare qualcosa. e bisogna aderire!

  12. Pingback: Caro Vasco, apri la bocca per cantare, che è meglio… « Paoblog

  13. Francesco
    16 giugno 2011

    Io ho firmato!

    Firmate tutti!

  14. Nancy
    16 giugno 2011

    Piccolo Lorenzo non ti ho conosciuto ma la tua storia non può essere dimenticata. Ho già firmato. Firmate tutti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: