Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Un libro: Il fai da te della spesa sana e sicura

Questo libro, frutto del lavoro di un team di chimici che analizza quotidianamente il cibo in laboratorio, spiega in maniera sintetica cosa prevede la legge sulla produzione degli alimenti, cosa fanno le industrie, come funzionano i controlli, quali sono i trucchi per fare la spesa, come si leggono le etichette degli alimenti, come si conservano e si cuociono i cibi eliminando i batteri dalla nostra cucina e dalle nostre tavole.

È una guida pratica, da tenere in tasca, per fare la spesa e cucinare. Ed è anche una risposta all’allarmismo alimentare (glifosate, bisfenolo) e alle bufale (sale dell’Himalaya e tanto altro) che invadono giornali e siti web.

In poche pagine, un condensato di informazioni che aiutano a riconoscere le moltissime false informazioni che riguardano il mondo degli alimenti e a seguire le regole auree per una vita sana perché, in fondo, ognuno di noi è ciò che mangia!

La sicurezza alimentare è alla base del benessere della società: il consumo di alimenti sicuri è un presupposto imprescindibile per la salute pubblica.

La legge in materia è severa, il sistema funziona bene però ogni anello della catena ha un ruolo importante: industria, grande distribuzione, consumatori.

Ma quanto ne sappiamo?

La maggior parte delle tossinfezioni alimentari dipende dai comportamenti scorretti in cucina: i batteri patogeni danneggiano gli alimenti senza modificarne gusto o aspetto, e ci fanno stare male.

Come ci dobbiamo comportare?

Le regole sono poche e semplici, basta conoscerle: esistono molti libri tecnici sull’argomento per gli addetti ai lavori, ma finora non esisteva un libro per i consumatori capace di spiegare in maniera chiara e semplice come funziona l’intera catena alimentare, dai laboratori di produzione degli alimenti agli scaffali dei supermercati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: