Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Alimenti per celiaci (e non solo); occhio alla Commissione europea…

In sintesi un articolo di dario Dongo che leggo su Il Fatto Alimentare

Blitz della Commissione europea per eliminare la categoria dei prodotti destinati a un’alimentazione particolare.

Gli alimenti destinati a regimi dietetici speciali e quelli rivolti a lattanti e bambini con meno di 36 mesi, sono stati sottoposti a una rigorosa disciplina europea a partire dal 1977. Il 20 giugno 2011 è successo qualcosa di strano, la Commissione europea ha proposto di eliminare questa categoria di prodotti.

Dopo pochi giorni è  scattata una sorta di rivolta contro la proposta guidata dall’Associazione Italiana Celiachia.  La materia è complessa, poiché gli alimenti dietoterapici sono differenziati per categorie, ci sono quelli per i lattanti (0-12 mesi), quelli per i bambini al di sotto dei tre anni, quelli per le  persone intolleranti al glutine e altri ancora.

La sorpresa è notevole perché  si pensa di eliminare l “prodotti destinati a un’alimentazione particolare” e i “prodotti dietetici”, con le regole consolidate in 35 anni di applicazione a tutela delle categorie più vulnerabili di consumatori!

Secondo  la Commissione basterebbe disciplinare  tre categorie:

– latte in polvere per lattanti e per proseguimento

–  alimenti a base di cereali e altri alimenti destinati a lattanti e bambini fino a tre anni

– alimenti a fini medici speciali.

Quanto agli alimenti senza glutine, ai prodotti per sportivi e a quelli destinati a diete ipocaloriche, ci si dovrebbe accontentare delle regole generali.

Tutto ciò lascia un po’ perplessi. E’ forse passato per la mente di qualcuno che, per citare un esempio, la celiachia è una malattia la cui unica cura consiste in una dieta che escluda completamente l’apporto di glutine per tutta la vita?

Lettura integrale dell’articolo QUI

 

2 commenti su “Alimenti per celiaci (e non solo); occhio alla Commissione europea…

  1. Pingback: Dall’Europa più tutele per i consumatori « Paoblog

  2. Pingback: Alimenti per celiaci (e non solo); occhio alla Commissione europea… (via Paoblog) | Stobè Magazine

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: