Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Bombe di semi per salvare le api

in sintesi un articolo che leggo su Rinnovabili.it

Ormai le api stanno sparendo dalle città. Il problema è studiato dagli scienziati di tutto il mondo e ogni giorno nascono associazioni, teorie e movimenti per contrastare questo fenomeno.

Uno dei motivi principali del triste spopolamento dei piccoli insetti è che in città non trovano un ambiente ospitale dal momento che non ci sono abbastanza piante e fiori che possano nutrirle.

Per aiutare in un modo divertente e colorato le povere api arrivano le bombe di semi da lanciare in città per far crescere piante adatte alla vita degli insetti.

Le palline colorate sono un mix di semi, argilla e compost che con un po’ di acqua e di luce danno vita a una piantina di fiori colorati.

Le istruzioni sono semplicissime: bisogna solo procurarsi le bombe di semi, portarle con sé e lanciarle nei ritagli di verde sparsi per le città.

Il periodo migliore è la fine dell’inverno, in modo che le piante possano crescere in primavera. Le palline sono del tutto prive di composti chimici quindi non sono dannose per bambini e animali domestici.

Articoli correlati:

I due insetticidi neurotossici, che uccidono le api, sono pericolosi anche per l’uomo

Moria delle api: uno studio conferma il ruolo nocivo dei pesticidi

Ispra: nelle acque italiane un cocktail chimico di pesticidi

Miele europeo con pesticidi: trovati residui in 72 campioni su 107 analizzati

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: