Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Cribbio, #dillotuttoininglese che fai prima…..

Screenshot 2016-02-23 13.45.52

leggi: #dilloinitaliano ovvero: 300 parole da dire in italiano: la lista definitiva

 

misto ing ita

Annunci

4 commenti su “Cribbio, #dillotuttoininglese che fai prima…..

  1. IlPrincipeBrutto
    24 febbraio 2016

    >> la pagina About Us e’ in inglese, non si capisce perche’ abbiano scritto una riga anche in italiano

    Io una possibile spiegazione ce l’avrei.
    .
    Spesso, quando si scrive il codice per una pagina web (o una qualsiasi interfaccia grafica) le scritte che appaiono nei menu’ a tendina non vengono messe direttamente dentro al menu’; sono invece messe dentro un ‘dizionario’, in cui ad ogni scritta e’ associato un nome simbolico. Per esempio, nel caso in esame ci potrebbe essere un nome simbolico ABOUT_US_HISTORY associato alla scritta “History”, un altro nome simbolico “ABOUT_US_BRAND_HISTORY” associato alla scritta “Brand History” e cosi’ via.
    Il menu’ viene quindi definito in base a questi nomi simbolici. Questo ha il vantaggio che se di deve cambiare una voce nel menu’, e’ sufficiente andare nel dizionario, e cambiare una scritta. Il dizionario puo’ essere un semplice file di testo, cambiare il quale e’ una operazione banale per chiunque; se le scritte fossero invece messe direttamente nel menu, per cambiarle serve un programmatore.

    Lo stesso programmatore che, quando il menu’ a tendina About Us e’ stato creato, lo ha copiato probabilmente da un altro menu’ a tendina (per esempio il menu Products), per risparmiare tempo, ma poi ha dimenticato di sostituire il nome simbolico per l’ultima voce del menu’, che e’ rimasta quindi quella del menu’ originale.

    Insomma, potrebbe trattarsi di un ‘cut and paste coding error’, espressione della quale mi vergogno un po’, ma dire ‘un errore di copia incolla nella scrittura del codice’ non mi sembra un grande passo avanti.
    .
    E non mi chiedete come mai sono a conoscenza di certe (cattive) pratiche.
    .
    🙂
    .
    sicuri si diventa, Ride Safe

    • paoblog
      24 febbraio 2016

      Mi va benissimo la spiegazione tecnica per About us e correlati, ma resta in sospeso la domanda sulla ragione di scrivere History + Brand history + Mission & Strategy + Management e poi una solitaria riga in italiano: Processi innovativi.

      Come diciamo sempre, vuoi usare l’inglese, fallo, ma non mischiare le due lingue.

      Tra l’altro ipotizziamo un contatto di lingua inglese: che ci capisce con Processi innovativi?

  2. IlPrincipeBrutto
    24 febbraio 2016

    >> ma resta in sospeso la domanda sulla ragione di scrivere History + Brand history + Mission & Strategy + Management e poi una solitaria riga in italiano: Processi innovativi.
    .
    Potrebbe esserci una versione italiana del sito, nella quale c’e’ un menu’ ‘Prodotti’ dentro il quale c’e’ una voce ‘Processi Innovativi’.
    .
    Il codice per quel menu’ e’ stato copiato per il menu’ About Us’ della versione inglese (perche’ copiare il codice e’ piu’ veloce che riscriverlo da capo). Dopo di che i nomi simbolici, che si riferivano a scritte in italiano, sono stati cambiati con i nomi simbolici delle scritte inglesi corrette. Pero’ il nome simbolico per l’ultima voce del menu’ non e’ stato cambiato.
    .
    Qundi, nel menu’ a tendina della versione inglese del sito e’ rimasto un riferimento ad una etichetta, una scritta, che compare in un altro menu’ nella versione italiana del sito.
    .
    Non c’e’ alcuna intenzione di mischiare intenzionalmente le due lingue, solo un errore di scrittura del codice da parte di chi ha fatto il sito (ammesso e non concesso che il problema alla base sia quello da me ipotizzato).
    .
    sicuri si diventa, Ride Safe.

    • paoblog
      24 febbraio 2016

      Se non fosse che la versione solo italiana del sito non c’è e quindi è l’approccio che è sbagliato…

      e se così non fosse in ogni caso ci sarebbe la scarsa attenzione verso i contenuti pubblicati, dato che il sito web è il tuo biglietto da visita ed uno che mette online contenuti con un mix di lingue senza accorgersi, non è che faccia una gran figura…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 24 febbraio 2016 da in #dilloinitaliano, Pensieri, parole, idee ed opinioni, Persone & Società con tag , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: