Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Mangiare l’alluminio fa male alla salute?

Il titolo sembra assurdo, ma capirete bene che, purtroppo, ben si adatta al contenuto del post. Ieri mi sono recato da Naturasì ed in omaggio davano Valore alimentare magazine che in copertina evidenzia un articolo sugli Additivi alimentari.

Chi legge spesso questo Blog sa che ho particolare attenzione sulla Sicurezza alimentare, per cui appena arrivato a casa ho letto l’articolo scoprendo un paio di cose degne di nota che mi confermano che così come è vero che non si smette mai di imparare, è altresì vero che è necessario che ognuno di noi si applichi nella lettura delle etichette e nella conoscenza di quel che mangia.

L’alluminio è un minerale che secondo l’EFSA (Autorità europea per la sicurezza alimentare) è talmente tossico che basta ingerirne qualche millesimo di grammo alla settimana per danneggiare la salute.

Partendo da queste basi, dovremmo essere tranquilli…o forse no, dato che scorrendo nella lettura dell’articolo si scopre che l’alluminio è utilizzato come additivo alimentare per colorare e laccare i prodotti zuccherini che servono a decorare torte e pasticcini.

Ma non è finita qui. Lo si trova anche in altri additivi (solfati di alluminio) impiegati in preparati industriali a base di uova e persino in un lievitante chimico (fosfato acido di sodio e alluminio) che può essere utilizzato per la produzione del pan di Spagna.

Fonte: Valore Alimentare Magazine www.valorealimentare.it

Articoli correlati

A proposito di additivi: https://paoblog.wordpress.com/2009/02/24/additivi-alimentari-conoscerli-ed-evitarli/

Leggi l’etichetta e scopri che: https://paoblog.wordpress.com/2009/09/19/compri-i-totani-e-mangi-gli-additivi/

Vogliamo dimenticarci il mistero degli aromi? > https://paoblog.wordpress.com/2009/11/14/alimentazione-il-mistero-degli-aromi/

14 commenti su “Mangiare l’alluminio fa male alla salute?

  1. Pingback: Uso il deodorante con l’antitraspirante naturale, ma a ben vedere… | Paoblog

  2. Pingback: Alluminio nelle confezioni di latte per neonati; c’è da preoccuparsi? | Paoblog

  3. Pingback: “Integrale” di nome, ma non negli ingredienti | Paoblog

  4. Pingback: I misteri degli Aromi: la legge prevede quattro diciture, ma resta un po’ di confusione | Paoblog

  5. Pingback: Con l’aggiunta di solo aromi e spezie naturali? Va là, meglio leggere l’etichetta… | Paoblog

  6. Pingback: Coloranti e additivi di dimensione nanometrica sono già presenti nel cibo, ma… « Paoblog

  7. Pingback: Che cosa ci fa il biossido di titanio nel nostro cibo? E soprattutto: è dannoso per la salute? « Paoblog

  8. Pingback: Sistema rapido di allerta per alimenti/38 « Paoblog

  9. Pingback: L’insetto nella birra non mi piace, però…. « Paoblog

  10. Pingback: La prima guida completa sugli additivi alimentari « Paoblog

  11. Pingback: Ricevo questa mail da Mala Cibus « Paoblog

  12. Pingback: Nanotecnologie: quali vantaggi e quali rischi? « Paoblog

  13. Pingback: La nanotecnologia è (già) servita in tavola…? « Paoblog

  14. Pingback: (Ri)parliamo di additivi alimentari « Paoblog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 26 maggio 2010 da in Consumatori & Utenti, Sicurezza alimentare con tag , , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: