Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Oh, nevica…e quando trovi la macchina imbiancata…

Come detto nel post precedente è arrivata la prima nevicata. Naturalmente chi, come me, non ha la macchina nel box alla mattina deve prevedere una ripulita dallo strato nevoso.

Peccato che molti automobilisti si dimentichino di alcuni dettagli.

1. Così come pulisci il parabrezza, perchè non pulisci anche il lunotto? La visibilità si complica a prescindere, gli specchietti laterali spesso sono coperti dalla neve, si sporcano, non sarebbe meglio avere a disposizione anche una piena visibilità posteriore?

2. C’è l’obbligo di accendere i fari anabbaglianti, quindi perchè accendi solo le luci (i lumini…) di posizione che quasi non si vedono?

3. Mai pensato di togliere la neve anche dai fari, anteriori e posteriori? Hai mai notato che  due centimetri di neve sui fari li rendono appena visibili? La situazione peggiora quando, come detto al punto 2., accendi solo le luci di posizione.

4. Allunga la distanza di sicurezza dall’auto che ti precede. Tu puoi avere le gomme invernali e le capacità di un pilota come Vettel (quanto ci sopravvalutiamo…), tuttavia gli altri automobilisti potrebbero non essere così bravi.

> Più spazio hai, davanti e dietro (compatibilmente con i Furbetti che ti si attaccano al posteriore) e meglio è. 😉

5. Riduci la velocità, tanto dove vuoi andare? Neve = Caos, poco da fare. Rassegnati e porta a casa la pelle, che sei sempre in tempo ad andare contro un palo.

P.S. Stiamo parlando di cose semplici, si perde poco tempo, si guadagna in sicurezza. Che ti costa?

>>> Devi acquistare le gomme invernali? Prova anche da Gomme-auto. Non è una promozione pubblicitaria, infatti a me non viene in tasca 1 centesimo, ma ho concordato una promozione a favore dei lettori del Blog.

Articoli correlati:  Le gomme invernali – Le regole per guidare in sicurezza in inverno –  Emergenza Gelo –  Il ghiaccio vetrone ovvero il Rischio gelicidio –  E ricordiamoci che le Gomme invernali aiutano, ma non risolvono.

12 commenti su “Oh, nevica…e quando trovi la macchina imbiancata…

  1. Pingback: Test gomme invernali – Risultati ottimi, ma non è tutta la verità | Paoblog

  2. Pingback: Automobili: le migliori e le peggiori in fatto di visibilità | Paoblog

  3. Pingback: Troppa fiducia nelle gomme invernali, troppa neve sui veicoli « Paoblog

  4. Daniele
    14 gennaio 2013

    5 minuti in più per compiere tutte le manovre sopra descritte non hanno mai ucciso nessuno, contrariamente al rischio che si corre quando non le si fanno. Ed il tutto per cosa? pigrizia? mancanza di tempo?

    • Paoblog
      14 gennaio 2013

      Farei un mix fra la pigrizia e l’ignoranza, nel senso che molte persone ignorano le norme di sicurezza basilari.

      Resta poi la carenza di buonsenso, perchè non è possibile che gli automobilisti facciano o meno le cose solo c’è un obbligo in tal senso.

      (Obbligo che peraltro non vincola nessuno, visto che la maggior parte violano consapevolmente il CdS ogni giorno. Ogni riferimento all’uso del cellulare non è casuale…)

  5. Pingback: Emergenza neve e gli igloo su quattro ruote « Paoblog

  6. Pingback: Nevica, potresti mantenere “la distanza”? « Paoblog

  7. Pingback: Se il parabrezza si appanna… « Paoblog

  8. Pingback: Le gomme da neve aiutano, ma non risolvono « Paoblog

  9. Pingback: Ti tufferesti in una piscina vuota? « Paoblog

  10. Spugna
    26 novembre 2010

    Sei ancHe su TWITTER?

    • paoblog
      26 novembre 2010

      per carità, ci manca anche quello… 😀 …

      sopporto FB solo perchè mi serve per diffondere i contenuti del Blog… 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: