Paoblog.net

Il tempo che ti piace buttare, non è buttato. (J. Lennon)

Tim, prendi nota: la serietà paga e l’utente se ne ricorda…

Questo non è un post (o spot) pubblicitario.

Lo dico da sempre, il prezzo non è tutto e vale sia in ambito aziendale che personale.

Serve a poco avere la tariffa più bassa o comprare al prezzo più basso se poi, quando ci sono problemi, del cliente se ne fregano.

Leggi: Utenze gas & luce: il miglior prezzo non è l’unico parametro da considerare

Mi scrive un’Amica:

Voglio sottolineare la correttezza di Coop Voce; io ho due sim, una voce con coop voce ed una voce e dati con Tim aziendale, ossia è una scheda che hanno dato in dotazione alle forze armate. 

Sono giorni che chiamo Tim perchè non ho la connessione internet

Sono giorni che chiamo e mi rimpallano dal 119 al 191 (Tim businness), che però non ha i terminali per vedere se ci sono problemi sulla rete.

L’altro ieri anche la sim di Coop Voce, che si appoggia comunque su Tim era senza segnale.

Ieri richiamo Tim e la signora che ha risposto mi ha avviato la segnalazione che non era stata fatta, anche se a me avevano fatto credere di sì e poi, lampo di genio, chiamo Coop voce dopo che il Guru mi ha fornito il numero da chiamare ed un operatore cortesissimo mi dice che avvierà richiesta ai tecnici Tim ma che di più non poteva fare.

Ieri pomeriggio mi chiama una signora da Coop Voce dicendomi che avevano inoltrato la richiesta e che c’era un problema su una cellula e che purtroppo per alcuni giorni avremo la connessione altalenante.

Era dispiaciutissima di non poter fare di più, ma io l’ho tranquillizzata dicendole che invece aveva fatto tanto, ossia mi aveva informata cose che altri non avevano fatto.

Per me questa è correttezza e rispetto del cliente. Coop Voce a vita.

Per quello che mi riguarda sono migrato a Coop Voce come boicottaggio nei confronti di Vodafone e della loro scorrettezza commerciale.

Leggi: Ciao ciao Vodafone, comincia l’esodo…

Ho sempre avuto tariffe che a me vanno bene, massima cortesia e trasparenza.

Non ultimo, vedi il fatto che i cosiddetti “numeri premium” loro li disattivano da subito evitando quindi di trovarsi abbonati a servizi a 5 €/settimana, solo per aver sfiorato un banner.

I “grandi” invece, ci marciano, visto che ci guadagnano anche loro e disattivano (e talvolta rimborsano) solo su espressa richiesta.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: